Dedicato al fisarmonicista Salvatore di Gesualdo il Premio delle Arti al Conservatorio

Quest’anno il Conservatorio “A. Scarlatti” di Palermo è sede della sezione Fisarmonica della XVI edizione del Premio Nazionale delle Arti, organizzato dal Ministero dell’Università e della Ricerca nell’ambito delle attività di promozione artistica del sistema dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM). La prestigiosa Giuria del Premio è composta dai maestri Marie Andée, Hans Maier e Francesco Palazzo. I partecipanti sono numerosi e provengono da quasi tutti i conservatori italiani. Le selezioni e la premiazione si terranno nella Sala Ferrara del Conservatorio i prossimi 28 e 29 aprile.

Per l’occasione, il 29 mattina dalle ore 10.30, sarà ricordato con una conversazione e un concerto di Ivan Battiston e Francesco Palazzo il fisarmonicista italiano Salvatore di Gesualdo (1940-2012), grande musicista e caposcuola dello studio accademico della fisarmonica.

“Sono lieto di ospitare questa iniziativa che unisce il Premio del Mur al ricordo di un grande musicista, che ha imposto un nuovo corso alla storia della fisarmonica”, dice il direttore del Conservatorio Daniele Ficola. “Ringrazio i colleghi delle due classi di Fisarmonica attive in Conservatorio e, in particolare, la maestra Carmela Stefano che ha coordinato l’organizzazione di questo importante appuntamento”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...