A Lipari un Galeone di successo con una donna al comando

Un ristorante nel cuore del centro storico di Lipari, in corso Vittorio Emanuele, poco distante dal porto, che esiste da 50 anni e che la famiglia gestisce con la stessa cura, oggi come allora, rinnovando i locali e arricchendo il menù.

Al ponte di comando del Galeone troviamo oggi Dominga Monte, una bionda giovane signora che con energia e piglio manageriale gestisce questo locale ormai storico della città di Lipari. Ma i dettagli rivelano anche il grande amore e la grande passione di Dominga per il suo locale. A coadiuvarla il marito Marco Lo Schiavo. Nella foto sotto Marco Lo Schiavo, Aldo Palmeri, Dominga Monte e Giuseppe Pellegrino.

La cura nell’arredamento, nel tovagliato, nelle piante che adornano il locale, anticipa quello che saranno poi i piatti, le materie prime, la selezione di vini, il servizio.

Il Club Corone Oro Sicilia assegna tre Trinacrie (nella foto sopra il presidente del Club Aldo Palmeri insignisce della Corona la proprietaria del locale Dominga Monte). E’ un momento magico. L’emozione per il conferimento è tanta. Staff del locale e membri del Club festeggiano insieme con un brindisi.

La qualità e la ricercatezza dei piatti proposti sono indiscutibili. In cucina Giuseppe Biviano (nella foto sotto con Aldo Palmeri e Dominga Monte) non si risparmia. Caponate e tartare di pesce, insalate di polpo per gli antipasti. Tra I primi citiamo i tagliolini Eoliane, la carbonara di mare, gli spaghetti allo scoglio.

E per i secondi il croccante fritto misto di pesce, gli involtini di pesce spada, la tagliata di tonno, i gamberi al pistacchio, la zuppa di pesce, l’aragosta.

I piatti a base di carne non sono da meno. Filetto all’arancia, scaloppine alla Malvasia, petto di pollo in agrodolce, tagliata di manzo…

Gli irriducibili di “pizza! Che passione! ” non rimarranno delusi. Giuseppe Pellegrino propone pizze con preparazione e farine di alta qualità.

La, Faraglioni, la Vulcano, la Stromboli e la Alicudi. La Tavoletta, servita appunto su una tavoletta, la Cannolo, pizza servita a forma di cannolo, con ricotta melanzane pomodoro e basilico.

Tutto innaffiato da vini scelti tra ottimi doc anche bio e per concludere, oltre la classica Malvasia, scelta di grappe e amari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...