Anteprima nazionale il 21 settembre, al Teatro Greco di Tindari, con Aida Satta Flores e i Radiodervish, diretti da Valter Sivilotti

Aida Satta Flores presenta il suo progetto “Una vita più semplice” c9n uno spettacolo dal titolo “d’Istanti” in anteprima nazionale alle 21 di lunedì 21 settembre “Giornata Internazionale della Pace”, nel Teatro Greco di Tindari. Con a Satta Flores i Radiodervish osdia Nabil Salameh e Michele Lobbaccaro.

Partecipano al concerto Valter Sivilotti, direttore musicale;Alessandro Valenza, pianoforte, Lorenzo Profita, fisarmonica, Mario Tarsilla, basso elettrico, Fabrizio Francoforte, percussioni e batteria, Davide Rizzuto, primo violino dell’ensemble di archi Michele Lobbaccaro, chitarre  Leonardo Bruno, ingegnere del suono. Servizi tecnici di e20service.

L’iniziativa è a sostegno del progetto Amorù dell’Onlus “Life and Life”, a sostegno di donne e bambini vittime di violenza domestica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...