La Biblioteca delle donne presenta il libro di Alessandra Bocchetti

A Palermo si trova un importante centro di documentazione sul tema dei movimenti femministi. Il centro fa capo all’associazione “Biblioteca delle donne e Centro di consulenza legale UDIPALERMO”.

Di notevole interesse è l’Archivio dell’Unione Donne Italiane che raccoglie i materiali prodotti dall’associazione fin dalla sua fondazione nel 1946 e che nel 2008 è stato dichiarato di interesse storico dalla Sovrintendenza archivistica della Sicilia.

I materiali dell’archivio sono costituiti da documenti cartacei (ciclostilati, volantini, manoscritti, dattiloscritti, stampati, riviste, giornali), una ricca collezione di fotografie e diapositive, una trentina di manifesti datati a partire dal 1948.

L’associazione è sede anche dell’unica Biblioteca destinata alla cultura e ai saperi delle donne riconosciuta dalla Regione Siciliana. Conta circa 7.500 volumi, 150 periodici di cui 34 attivi, oltre a materiali multimediali. che raccoglie oltre 4.000 opere a stampa edite prima del 1970, nonché manifesti, fotografie e altro materiale.

Dal 2016 la Biblioteca fa parte del sistema bibliotecario cittadino della Biblioteca Comunale di Palermo e pertanto i suoi testi sono inseriti nel catalogo unico del Sistema Bibliotecario Nazionale.

Dell’associazione che ha sede in via Lincoln 121 fa parte anche il Centro di consulenza legale, attivo sin dal 1982 e che svolge attività di consulenza settimanale gratuita tutti i martedì dalle ore 16,00 alle ore 19,30.

L’associazione è attiva anche come presidio per la pace. Tutti i giovedì pomeriggio tiene un sit in in piazza Vittorio Veneto per affermare il diritto dei popoli alla pace e contro la guerra, sit in che nel periodo natalizio si è spostato nella pedonalizzata via Generale Magliocco.

Un’iniziativa che si svolgerà a giorni è quella in collaborazione con l’istituto Antonio Gramsci Siciliano con la presentazione del libro di Alessandra Bocchetti edito da Vanda dal titolo “Basta Lacrime”. La presentazione avrà luogo venerdì 13 gennaio alle ore 17,00 nei locali dell’Istituto Antonio Gramsci Siciliano, ai Cantieri Culturali alla Zisa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...