Festa dell’albero. Un mandorlo al Foro Italico

Un nuovo mandorlo in sostituzione del vecchio, rimosso perché appassito, e stato piantato questa mattina sul prato del Foro Italico in prossimità del ceppo alla memoria dello scrittore Giuseppe Tommasi di Lampedusa.

Il mandato è stato piantato dagli operai del settore Verde e vivibilità del Comune su iniziativa di Legambiente, così da ripristinare la composizione degli alberi caratteristici del paesaggio agrario siciliano: un carrubo ed un albero di olivo insieme al nuovo mandorlo

Alla piantumazione erano presenti l’assessore al Verde e vivibilità, Sergio Marino ed il presidente di Legambiente Sicilia Gianfranco Zanna.

«La Festa dell’albero – dichiara Marino – è la migliore occasione per ripristinare con il nuovo mandorlo la composizione degli alberi accanto al ceppo dedicato a Giuseppe Tomasi di Lampedusa scrittore siciliano cui è dedicata la Villa a mare e che ha marcato indelebilmente con le sue opere e la sua vita il forte rapporto con la nostra Regione riconosciuto ed apprezzato a livello internazionale».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...