Approvato il rendiconto 2019. Il consigliere Sala “Il Comune cacci Riscossione Sicilia”

Il consiglio comunale di Palermo ha approvato bilancio consuntivo2019 con 14 voti favorevoli. Questa la dichiarazione del consigliere comunale, componente della commissione comunale bilancio Toni Sala del gruppo “Avanti Insieme”.

“Finalmente usciamo dalla condizione di deficit strutturale anche se rimangono numerose criticità segnalate dal collegio dei revisori dei conti, a cui va il nostro ringraziamento, e dovute anche alla scarsa capacità di riscossione di imposte e tributi. Riscossione Sicilia nel 2018 ha versato nelle casse comunali 20,5 milioni e nel 2019 si è fermata a 14,6: numeri bassissimi per una città come la nostra, pari ad appena il 5% dei crediti. Se Riscossione Sicilia non riesce a fare il proprio mestiere, il comune di Palermo la cacci e si affidi a un altro soggetto più capace. Incassi così risibili tagliano le gambe alle spese e ci espongono a onerose anticipazioni di cassa che non sono più sostenibili. Chiediamo anche al sindaco Orlando di intervenire sui disallineamenti con le partecipate e sui debiti fuori bilancio: i conti vanno messi in ordine una volta e per tutte”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...