Al museo Pepoli inaugurazione della mostra documentaria “La Città Aurea. Urbanistica e Architettura a Trapani negli anni Trenta”

Inaugurazione venerdì 16 ottobre alle 17.30 al Museo regionale “Agostino Pepoli” di Trapani – della mostra documentaria “La Città Aurea. Urbanistica e Architettura a Trapani negli anni Trenta”, curata dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Trapani in collaborazione con il Museo regionale Agostino Pepoli”.

La mostra, che si articola in cinque diverse sezioni (Edilizia pubblica, Edilizia privata, Opere infrastrutturali, Architettura militare, Borghi rurali), documenta con fotografie, cartoline, planimetrie, la produzione architettonica e le scelte urbanistiche. In questo contesto si collocano edifici “simbolo” come la Casa del Mutilato, la Casa del Balilla, la Casa della Madre e del Bambino.

Completano il quadro complessivo le opere di ingegneria militare, dense di intuizioni strutturali, realizzate da Pierluigi Nervi, i programmi di edilizia popolare, la fondazione dei borghi rurali, intitolati a Livio Bassi e Amerigo Fazio, con cui il territorio partecipa all’ambizioso programma di transizione agraria della Sicilia dal latifondo al podere.

A ricostruire l’atmosfera e la temperie culturale di quegli anni concorre la presenza di auto e moto d’epoca concesse dai soci del Club Sartarelli.

“La Città Aurea” rimarrà aperta al pubblico dal 17 ottobre al 17 novembre 2020 con i seguenti orari: da martedì a sabato 9,00-17,30; domenica 9,00-13,30; lunedì chiuso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...