Al via la Digital Business Week per l’innovazione

Al via

lavori della prima Digital Business Week, l’iniziativa promossa dal Comune di Palermo, ideata e realizzata da Energia Media con il contributo di Palermo Mediterranea, Università degli Studi di Palermo, Utilitalia, Enea Smart Energy. Con il supporto di Confcommercio Palermo, Gesap, Consorzio Arca, Digital Magics, e il sostegno di A2A Smart City, Gruppo CAP e Terranova.

Una prima edizione organizzata per Focus Group a Villa Niscemi, che mette in connessione la città e l’area metropolitana di Palermo, ma che va oltre i confini del territorio per aprire un dialogo attivo con una serie di realtà nazionali e internazionali. In particolare, con il Fraunhofer Innovation Institute, Città Metropolitana di Milano e il Comune di Bergamo presenti in modo attivo alla settimana di lavori per scambiarsi esperienze, modelli di sostenibilità economica dei progetti, visioni future.

Diversi gli obiettivi di questa prima Digital Business Week:

– mettere a sistema ambiti strategici solitamente considerati e gestiti “a silos”;

– creare o migliorare i rapporti tra stakeholder di diversa matrice, da incrociare secondo logiche disruptive rispetto al passato o all’attuale approccio monotematico;

– dare voce ai testimonial di segmenti diversi per dare evidenza a tematiche da portare all’attenzione di soggetti nazionali e multinazionali (fondi, banche, imprese private) attraverso piani d’investimento, bisogni, desiderata, progetti in corso già finanziati o da finanziare;

– alzare l’attenzione di istituzioni centrali nazionali e internazionali sulla città e l’area metropolitana, attraverso contenuti fondati su co-progettualità, expertise, visioni, da utilizzare per l’apertura di rapporti con singoli target di riferimento;

– creare interesse sulle singole imprese palermitane da parte di soggetti nazionali o multinazionali;

– dare possibilità di sviluppo reale alle start up locali favorendo l’incrocio con soggetti di dimensioni medio grandi, in grado di incubare direttamente presso le proprie unità produttive le micro imprese;

– creare sinergie tra operatori locali per la presentazione di proposte integrate.

Importante in questa messa a sistema della città la presenza delle utility palermitane e della Federazione Utilitalia che saranno presenti agli incontri per aprire un dialogo con imprese tecnologiche e istituti di ricerca: Sispi, AMG Energia, AMAP, AMAT, RAP, Reset, con cui lavorare per portare Palermo e l’area metropolitana a una gestione dei servizi di pubblica utilità che guardi alle migliori esperienze italiane e internazionali.

Citiamo qui di seguito alcuni speaker dell’iniziativa, con il programma completo dei presenti ai tavoli scaricabile dal link: www.energiamedia.it:

Martedì 15 settembre mattina – Porto: Pasqualino Monti, presidente Autorità Portuale; Gianni Silvestrini, presidente Kyoto Club; Enrico Brunetti, A2A Smart City.

Martedì 15 settembre pomeriggio – Aeroporto: Giovanni Scalia, AD Gesap; Cleo Li Calzi, consigliere Aeroporto con delega all’Innovazione.

Mercoledì 16 settembre mattina – Turismo: Licia Romano, Vice Capo di Gabinetto dirigente Turismo Comune di Palermo; Nicola Farruggia, Presidente Federalberghi Palermo; Lidia Niscemi, Unesco Sicilia.

Mercoledì 16 settembre pomeriggio – Agrifood: Andrea Cruciani, Agricolus; Cristiano Runza, IBF Servizi, Elena Albertini, Vicepresidente Consorzio di Tutela Arance Rosse di Sicilia.

Giovedì 17 settembre mattina – Utility: Giacomo Angeloni, Assessore all’Innovazione Comune di Bergamo, Alessandro Di Martino, AU Amap; Giuseppe Norata, presidente RAP, Francesco Puccio, AMG Energia.

Giovedì 17 settembre pomeriggio – Mobilità: Giusto Catania, Assessore Comune di Palermo; Michele Cimino, presidente Amat; Domenico Caminiti, direttore Amat. Salute: Fiammetta Piantò, Coordinatore Ris Hub EIT Health Sicilia; Loredana Tomasino, Plant Manager Exprivia.

Venerdì 18 settembre mattina – Internazionalizzazione: Alanus Von Radecki, Fraunhofer Innovation Institute, Eleonora Riva Sanseverino, Rappresentante Horizon Europe; Marco Bellezza, Amministratore Delegato Infratel Italia; Arianna Censi, Vice Sindaca Città Metropolitana Milano.

Tutti gli incontri si svolgeranno a Villa Niscemi. La sintesi dei lavori si svolgerà all’interno del Parco di Villa Tasca venerdì pomeriggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...