Presentato il progetto “South Working – Lavorare dal Sud”

È stata presentata stamani a Palazzo delle Aquile l’iniziativa del Comune e della Sispi, in collaborazione con l’associazione South Working, per la promozione del lavoro a distanza in digitale anche tramite l’utilizzo di spazi comunali di Co-working.

Presenti in sala Giunta, il sindaco, Leoluca Orlando, l’assessore alle Politiche Giovanili e all’Innovazione, Paolo Petralia Camassa; il presidente ed il direttore della Sispi, Cesare La Piana e Salvatore Morreale; Dario Nepoti e Marco Giammona in rappresentanza di “Palermo Mediterranea” ed Elena Militello, presidente dell’Associazione no profit “South Working – Lavorare dal Sud”.

Nel corso della conferenza stampa, il sindaco ha annunciato l’apertura di un co-working pubblico, gestito da SISPI per sostenere l’iniziativa South Working – Lavorare dal Sud e ridurre le diseguaglianze digitali tramite formazione e alfabetizzazione digitale.


South Working – Lavorare dal Sud è un’associazione no profit di promozione sociale che diffonde la possibilità di lavorare a distanza in via principale da dove si desidera, in particolare dalle regioni del Sud, per una maggiore coesione sociale, economica e territoriale e per ridurre il divario attualmente esistente tra le varie regioni europee.

https://drive.google.com/drive/u/0/folders/1YtfEtMiA4RwYiBHCwMFDbn6SuG4Pv8Os

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...