Inaugurata “GIVE” l’installazione di Lorenzo Quinn collocata sul sagrato della Cattedrale

E’ stata inaugurata e presentata oggi alla stampa sul sagrato della Cattedrale, “Give” l’opera di Lorenzo Quinn, artista contemporaneo famoso nel mondo per le sue “mani” ed emblema della scultura figurativa.  Presenti, tra gli altri, l’Arcivescovo Corrado Lorefice, il sindaco Leoluca Orlando, il vice sindaco, Fabio Giambrone insieme agli altri assessori Mario Zito e Sergio Marino, Monsignor Filippo Sarullo e Padre Giuseppe Bucaro.

Lorenzo Quinn è figlio d’arte, il padre è il grande attore americano di origini messicane Anthony Quinn, a sua volta scultore per passione nonché allievo del grande architetto americano Frank Lloyd Wright.

Quinn, nato a Roma e attualmente basato a Barcellona, per le sue sculture predilige il marmo, simbolo di purezza. L’opera “Give” rappresenta la mano di un uomo e la mano di una donna unite a giumella nel tenere un ulivo simbolo di pace.

«Il mio vuole essere un messaggio di speranza. La mano dell’uomo è mia, quella della donna è di una modella, la loro unione rappresenta l’umanità. Il bianco è il colore della purezza e dell’innocenza, della colomba e della pace. Per questo ho scelto di offrire un ulivo come messaggio universale».

Quinn parla anche di un rapporto osmotic tra il mondo e la terra che ha sempre dato senza chiedere nulla in cambio.

“Give” sarà esposta sul sagrato della Cattedrale fino al 30 marzo prossimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...