Una chiacchierata con Paolo Vivaldi, autore delle musiche della fiction su Sordi Sui social parte il format Gli Amici del martedì

Una chiacchierata con Paolo Vivaldi, autore delle musiche della fiction su Sordi
Sui social parte il format Gli Amici del martedì


L’Associazione Siciliana Amici della Musica lancia una rubrica settimanale, Gli Amici del martedì. Un format che andrà in onda, in contemporanea, sui canali social Facebook e Instagram dell’Associazione.
Si comincia oggi pomeriggio: appuntamento alle 17 con Paolo Vivaldi, autore, tra le altre cose, della colonna sonora della fiction in prima serata oggi su Raiuno “Permette? Alberto Sordi”, diretta da Luca Manfredi. Un ritratto che si concentra su vent’anni di vita dell’attore romano interpretato dal pluripremiato Edoardo Pesce.
“Insieme alle nostre pillole musicali con cui entriamo quotidianamente in casa delle persone – commentano il direttore artistico Donatella Sollima e il presidente Milena Mangalaviti – vogliamo proporre un nuovo format non solo per intrattenere il pubblico e distrarlo, nel nostro piccolo, per qualche minuto, ma anche per raccontare in modo del tutto informale attraverso una chiacchierata tra amici, alcuni grandi artisti che fanno parte del nostro cartellone musicale”.
Paolo Vivaldi è arrangiatore e compositore di diverse colonne sonore per cinema e televisione: tra queste Rino Gaetano di Marco Turco, La baronessa di Carini, di Umberto Marino, Edda Ciano e il comunista e Gli anni spezzati di Graziano Diana, Adriano Olivetti, la forza di un sogno di Michele Soavi, Exodus di Gianluigi Calderone, Luisa Spagnoli di Lodovico Gasparini e tante altre.
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...