Se Resti Arrinesci. Consiglio comunale approva ordine del giorno per contrastare l’emigrazione

Il Consiglio comunale ha approvato un Ordine del Giorno proposto dal Consigliere Ottavio Zacco, di sostegno al movimento “Se resti arrinesci” per la promozione di politiche del lavoro che contrastino il fenomeno dell’emigrazione giovanile dalla Sicilia.
Commentando il voto del Consiglio, il Consigliere Zacco ha sottolineato che “l’emigrazione giovanile deve tornare a rappresentare una facoltà del singolo. Una libera scelta di crescita personale, formazione e non una necessità. E’ tempo di cambiare rotta per una terra bellissima e disgraziata che è rimasta per anni schiava della ‘raccomandazione’ a causa di una parte marcia della politica che è costata il sacrificio delle nostre migliori risorse ed energie”.
Plauso per il voto è venuto anche dal sindaco Leoluca Orlando che già a ottobre aveva aderito alle istanze del movimento e che ha sottolineato come “questo movimento spontaneo partito da Palermo sia riuscito ad espandersi grazie all’impegno e alla sensibilità di tanti, giovani e non, riportando la questione dell’occupazione giovanile al centro dell’attenzione politica”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...