Neuroscienze e giornalismo

La ricerca clinica conferma come, a fronte di analoghe malattie, lei e lui presentino sintomi specifici e dunque necessitino di terapie differenziate. E’ la “medicina di genere”, riconosciuta nel Piano nazionale dalla legge Lorenzin, ma che la divulgazione giornalistica quasi ignora. Così come (talora? spesso?) trascura di aggiornare i lettori sulle affascinanti nuove frontiere delle neuroscienze, di verificare le fonti e usare un corretto linguaggio.
Per questo GiULiA, in collaborazione con la Società Italiana di Medicina di Genere nelle Neuroscienze (SIMeGeN) e col contributo dei colleghi di Unamsi (giornalisti medico scientifici), ha organizzato un confronto in Sala Alessi di Palazzo Marino – col fondamentale sostegno della Commissione Pari opportunità e Diritti civili del Comune di Milano sabato 12 ottobre.

Relatori Marina Rizzo(nella foto), neurologa, presidente SIMEGEN (“Sesso e genere nelle malattie neurologiche”),Elena Del Giorgio, esperta in Gender studies, UniMi-Statale (“Medicina di genere, storia del quadro normativo italiano ed internazionale”), Barbara Garavaglia, biologa, responsabile Struttura di genetica Istituto Besta (“Lo sviluppo della medicina di genere in Lombardia e il ruolo dei comitati unici di garanzia”) Francesco Brancati, giornalista scientifico e consigliere UNAMSI (“Fondamentale l’autorevolezza delle fonti nel giornalismo medico scientifico”), Maria Vittoria Calloni, neurologa, responsabile Stroke Unit dell’Ospedale di Legnano (“Differenze di genere nelle malattie cerebrovascolari: ictus, ischemia, emorragia”), Alice Mado Proverbio, psicologa cognitiva, Centro neuroscienze UniMi-Bicocca (“Meccanismi neurolinguistici dei pregiudizi di genere”), Marina Cosi, giornalista, vice presidente GiULiA e coordinatrice del convegno (“I media, fra tempi stretti e impegno contro gli stereotipi di genere”).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...