Call center. Il 30 maggio l’incontro nazionale sull’applicazione dell’accordo quadro

Si svolgerà Giovedi 30 maggio, al teatro Garibaldi alle ore 10, l’incontro promosso dall’Amministrazione comunale fra tutti gli attori coinvolti nell’Accordo quadro per il settore dei Call center, firmato a febbraio.Su iniziativa del Sindaco ed alla presenza anche dell’Assessora con la delega al lavoro Giovanna Marano, si incontreranno i rappresentanti di Asstel, l’associazione che in Confindustria rappresenta l’intera Filiera delle telecomunicazioni, le Organizzazioni sindacali, i rappresentanti delle Aziende del settore che operano a Palermo, che insieme discuteranno delle ricadute che l’accordo nazionale avrà sul territorio cittadino. Il settore dei Call centre occupa in Sicilia circa 20.000 addetti (un quarto del totale nazionale) di cui oltre 4.500 a Palermo e fra questi circa 3.500 a tempo indeterminato part-time.
“Abbiamo voluto promuovere questo momento di confronto e condivisione – ha detto il Sindaco – consci dell’importanza che questo settore riveste nel tessuto sociale ed economico di Palermo e della Sicilia e confidando nella disponibilitò al dialogo di tutti coloro che sono a vario titolo coinvolti.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...